mercoledì 12 marzo 2014

Il mondo di DragonLance #2

Salve!
Come promesso qualche tempo fa, oggi vi parlo della prima trilogia della saga di DragonLance.

Le Cronache
Le Cronache sono la prima trilogia della saga di DragonLance, essa è composta dai libri: "I draghi del crepuscolo d'autunno", "I draghi della notte d'inverno" e "I draghi dell'alba di primavera".

Più riguardo a Dragonlance: Le CronacheTrama: Una compagnia di vecchi amici decide di riunirsi. Dopo ben 5 anni che non si vedono, Tanis, Flint, Tasslehoff, Sturm e i gemelli Caramon e Raistlin si incontrano una sera in una locanda per raccontarsi le novità degli ultimi anni e per discutere degli strani avvenimenti sul continente di Ansalon nell'ultimi tempi.
Qualcosa di malvagio si sta svegliando, ne sono prova i goblin e le altre creature del male che si vedono in giro. Ma cosa bisogna aspettarsi?
Mentre gli amici parlano, nella locanda arrivano due stranieri che portano con loro uno strano bastone...
Scoppia una rissa, i due stranieri si trovano in difficoltà, ma la compagnia di amici, scoprendo il motivo del viaggio degli stranieri, li salva e fuggono tutti insieme. Si ritroveranno così ad affrontare mille pericoli e avventure, cercando di contrastare il male che vuole distruggere il loro mondo.

Mio commento: Questa trilogia è un pilastro del fantasy moderno. Sia per i temi che per lo stile di scrittura molto semplice e scorrevole, è un libro che può essere letto a tutte l'età.
La storia di base è forse molto semplice: il mondo viene minacciato da qualcuno di malvagio e un gruppo di "eroi" si addossano, senza che nessuno glielo chieda esplicitamente, la responsabilità di salvare tutti e riportare la pace.
Ma se da un lato la storia sembra forse banale, leggendo si capisce che non lo è, basti pensare che da questa trilogia ha preso il via un intero universo, di cui un sacco di altri libri hanno approfondito qualche aspetto.
Tutta la bellezza della trilogia, a mio avviso, sta nei personaggi. Tutta la storia si fonda su di loro, sui loro pensieri, le loro emozioni, la loro forza di volontà che li spinge a combattere.
Essi sono dei personaggi molto moderni, complessi tanto quando i legami che stringono e che li portano a stare insieme e a contare uno su l'altro.
Alcuni personaggi in particolare sono più complessi e profondi di altri, pieni di emozioni, passioni, ironia e contraddizioni, e meritano davvero un posto d'onore tra i personaggi più belli e appassionanti di tutto l'universo fantasy.
Non vi dirò ora altro, riservando altre mie osservazioni per la recensione della seconda trilogia "Le leggende", in cui i personaggi di questo libro ritornano per scavare sempre più a fondo nelle loro emozioni, nei loro desideri e passioni, coinvolgendo il lettore in nuove appassionanti avventure.
Aggiungo solo che è un libro stupendo e coinvolgente e fin da subito mi ha preso molto, l'ho divorato!
Lo consiglio a tutti gli appassionati dei fantasy e non.

Se siete curiosi e non avete letto il mio primo post su questa saga, dove ho anche riportato tutti i titoli che la compongono e la cronologia di lettura, cliccate QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget